Vincenzo Pioggia – Fotografo

Si è trovato per caso in Romagna ma la Sicilia continua a ballargli dentro, cannoli a parte. Vede il mondo da un obbiettivo, che invidia. Il suo simbolo è la formica, un po’ alla La Fontaine: laboriosa e silenziosa, come lui. Sembra un orso pigro a guardarlo e basta. Ma lavora instancabile. E qualche volta, nel delirio, gli vengono le illuminazioni. Un esempio? “Giricoccola”, guarda caso.